I Più Famosi Impressionisti >> James Jacques Joseph Tissot

English Deutsch Español

Français Português Italiano

+1 (707) 877 4321

+33 (977) 198 888

Spedizione gratuita. Restituzione Tutto il tempo. Vedi i dettagli.

JamesJacques Joseph Tissot

 

James Jacques Joseph Tissot (15 ottobre 1836 - 8 agosto 1902) è stato un pittore francese, che ha trascorso gran parte della sua carriera in Gran Bretagna.

Tissot è nato a Nantes. Ha studiato presso l'École des Beaux-Arts di Parigi nel quadro di Ingres, Flandrin e Lamothe, ed esposto al Salon di Parigi per la prima volta all'età di 23. Nel 1861 espone L'incontro di Faust e Margherita, che è stata acquistata dallo Stato per la Galleria del Lussemburgo. Il suo primo periodo caratteristica ha fatto di lui un pittore del fascino della donna. Demi-MONDAINE sarebbe più preciso come una descrizione della serie di studi che chiamò La Femme à Paris.

Ha combattuto nella guerra franco-prussiana e, cadendo sotto sospetto come un comunardo, lasciò Parigi per Londra. Qui ha studiato incisione con Sir Seymour Haden, ha richiamato caricature per Vanity Fair, e ritratti dipinti come soggetti di genere, specializzato in scene di fiction da parte della società di moda.

Qualche volta nel 1870 Tissot ha incontrato una divorziata irlandese, la signora Kathleen Newton, che divenne suo compagno e il modello per molti dei suoi dipinti. La signora Newton si trasferì in casa di Tissot nel 1876 e visse con lui fino al suo suicidio nelle ultime fasi del consumo nel 1882 all'età di 28.

E 'stato molti anni prima si rivolse al lavoro capo della sua carriera, la produzione di una serie di 700 acquerelli per illustrare la vita di Cristo e del Vecchio Testamento. È scomparso da Parigi, dove era tornato dopo la morte di Kathleen Newton, e andò in Palestina. Nel 1896 la serie di 350 dipinti di incidenti nella vita di Cristo fu esposto a Parigi, e l'anno successivo li ha trovati in mostra a Londra. Sono stati poi pubblicati come stampe dalla ditta Lemercier a Parigi, che lo aveva pagato 1,1 milioni di franchi per loro. Gli originali, e oltre 500 disegni relativi, acquerelli e gli oli sono ora nella collezione del Museo di Brooklyn a New York.

Dopo questo si rivolse alle scene del Vecchio Testamento, sulla quale era ancora impegnato presso l'Abbazia di Buillon, nel dipartimento di Doubs, Francia, quando morì.

I meriti di illustrazioni di Tissot Bibbia stava piuttosto nella cura con cui ha studiato i dettagli del paesaggio che in qualsiasi qualità di emozione religiosa. Sembrava scopo, soprattutto, in precisione, e, nelle sue figure, ad un realismo vivido, che è stato lontano dal trattamento convenzionale dei tipi di sacro.



Compra Ora